10 Consigli pratici per una nuova musulmana

10 Consigli pratici per una nuova musulmana

بسم الله الرحمن الرحيم
Nel nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso

1.Cara sorella, che Dio l’Onnipotente ti benedica. Dio ti ha scelta tra tanti ed ha voluto guidarti sulla retta via donandoti la Luce della Fede.
Non aspettarti però di trasformarti da un giorno all’altro in una musulmana perfetta. La Shahada di fede al tuo Signore rappresenta soltanto un punto di partenza verso una dolcissima meta: il Paradiso, ed è l’inizio del tuo cammino verso di Lui. Ma cerca di prendere le cose con calma, passo dopo passo. Prepara una lista di cose da fare (le preghiere quotidiane, invocazioni facili da memorizzare, buoni libri da leggere ecc) ed una lista delle cose da evitare (ferire gli altri, le menzogne, l’arroganza, l’ipocrisia ecc) tratte dagli insegnamenti del Corano e dalla vita del nostro amato Profeta Muhammad (che la pace e le benedizioni siano su di lui). Inizia a lavorarci su, e quando esse saranno diventate parte delle tue buone abitudini, aggiungi altri insegnamenti islamici alla tua quotidianità.
2. Cerca di leggere ogni giorno alcuni versi del Corano, se non conosci l’arabo, allora fallo nella tua lingua. Cerca di comprenderne il vero significato apprendendo l’arabo non appena possibile, perché comprenderlo in pieno fa davvero una grande differenza nel cuore. Potresti ad esempio iscriverti ad un corso locale. Sappi cara sorella che Allah elargisce ricompense senza fine al Suo umile servo che legge il Corano, soprattutto se ha bisogno di sforzarsi per farlo.
“Questo è il Libro su cui non ci sono dubbi, una guida per i timorati” (Sura al-Baqara, La Giovenca 2:2)
3. Quando hai dei dubbi e non capisci qualcosa, sentiti libera di CHIEDERE a sorelle amiche o a qualcuno che goda della tua fiducia e che abbia conoscenza del Dîn (religione).
4. Approfondisci la tua conoscenza dell’Islam. Cerca di partecipare ad un circolo di sorelle che si riunisca regolarmente col fine di migliorare la propria conoscenza in materia religiosa. È bene comunque tenere in mente che l’apparenza esterna non sempre indica il livello di conoscenza o di messa in pratica della religione.
5. Ricorda che gli insegnamenti islamici dovrebbero trasparire dal tuo comportamento. Possedere un buon carattere, oppure sforzarsi con tutto se stessi per smossare i lati bruschi di esso, è qualcosa di molto lodevole ed è davvero pesante sulla bilancia delle buone azioni al cospetto di Allah. Ricorda che i non musulmani meritano il tuo rispetto, e che sei tenuta a mostrare infinita gentilezza e compassione per i tuoi genitori seppure essi non siano musulmani, e che sei tenuta ad obbedirgli in ogni faccenda che non vada contro gli insegnamenti islamici. Occupati di loro soprattutto in vecchiaia, essi ti hanno allevata quando non eri che una bambina e non conoscevi nulla del mondo attorno a te.
6. Sebbene le cose possano sembrarti difficili in questo momento, tieni sempre in mente che ALLAH, il più Misericordioso ed il più Clemente, è sempre con te, e per ogni passo che tu muovi verso di Lui, Egli correrà verso di te. Se hai momenti di sconforto invocaLo con i Suoi bellissimi Nomi ed Attributi, se vuoi recita la sura Al-Fatiha: “Te noi adoriamo e a Te chiediamo aiuto. Guidaci sulla retta via, la via di coloro che hai colmato di grazia, non di coloro che [sono incorsi] nella [Tua] ira, né degli sviati.” (Sura Al-Fatiha, L’Aprente 1:5-7). PregaLo che ti conceda la guida per la retta via e che ti conduca al premio finale.
7. Ci sono molti libri e siti su internet con guide dettagliate, passo dopo passo, su come eseguire le tue cinque PREGHIERE quotidiane. Questo può sembrarti all’inizio un grande impegno ma ricorda che col tempo, una volta che ti sarai abituata, diventerà tutto più semplice, e scoprirai la dolcezza dell’invocare il tuo Signore e di assolvere ai Suoi Comandi. La preghiera ti donerà pace e sollievo. Ricordati che puoi anche chiedere aiuto ad altri musulmani .
8. Non sentirti in dovere di sposarti il giorno dopo stesso la tua shahada. Ma chiedi consiglio a riguardo ad una persona di Sapienza. Il Matrimonio è metà della religione e l’uomo che sceglierai sarà il padre dei tuoi figli con la Volontà di Dio.
9. Apprendi le nozioni più importanti dell’Islam, cioè i pilastri dell’Islam, ed anche elementi di igiene e pulizia. È facile sentirsi sopraccaricati di compiti, dati tutti questi cambiamenti nella tua vita, ma cerca di focalizzare la tua attenzione soltanto sugli aspetti più importanti, almeno all’inizio.
10. Ricordati di PERSEVERARE in tutte le cose che fai; l’Islam coinvolge ogni aspetto della tua vita e ti ci vorrà un pochino di tempo per adeguarti, ma tieni duro ed Allah te ne renderà facile l’apprendimento insha’Allah.

Rielaborato da “11 tips for your first weeks as a new muslimah” da http://www.solaceuk.org

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s