Un Cristiano chiede le ragioni della proibizione della carne di maiale

Un Cristiano chiede le ragioni della proibizione della carne di maiale

Un Cristiano chiede le ragioni della proibizione della carne di maiale.
Da Islam q&a
Domanda: Perché l’Islam vieta la carne di maiale se esso fa parte delle creazioni di Allah?
La Lode appartiene ad Allah.

In primo luogo:
Il nostro Signore ha vietato di cibarsi di carne suina in termini chiari e definitivi. Allah dice (interpretazione del significato):
“Di’: “In quello che mi è stato rivelato, non trovo altri interdetti a proposito del cibo, se non l’animale morto, il sangue effuso e la carne di porco – che è immonda – e ciò che, perversamente, è stato sacrificato ad altri che ad Allah”. Quanto a chi vi fosse costretto, senza intenzione o ribellione, ebbene, il tuo Signore è perdonatore, misericordioso.” (Corano Sura al-An’am, Il Bestiame, 6:145)
Allah mostrando la Sua grazia e gentilezza nei nostri riguardi, ci ha permesso di mangiare tutto il cibo sano, ed Egli non ci ha vietato null’altro che le cose immonde e impure. Allah dice (inter.sign.):
“Egli gli permette come lecite at-Tayibat (cioè le cose lecite, tutto ciò che è buono sia cose che azioni, credenze, persone e cibo) e gli proibisce come illecite al-Khaba’ith (cioè tutto ciò che è male, illecito sia cose che azioni, credenze, persone e cibo).” (Corano Sura al-A’raf, 7:157)
Non nutriamo alcun dubbio sul fatto che il maiale sia un animale sporco e ripugnante, e che mangiarne sia nocivo all’uomo. Il maiale vive letteralmente in un letamaio , in un immondo sudiciume, già questo di per sé basterebbe a scoraggiare coloro che hanno un po’ di buon senso persino dal toccarlo, figuriamoci di cibarsene che sicuramente è indice di stravaganza.

In secondo luogo:
Riguardo i danni alla salute promossi dal consumo di carne suina, la scienza moderna ha accertato che:
la carne suina è la carne con maggiore presenza di colesterolo, un aumento del quale nel flusso sanguigno può bloccare le arterie;
i grassi acidi nella carne suina sono di formazione insolita, se comparati a grassi acidi in altri tipi di cibo, essi sono infatti assorbiti maggiormente dal corpo , aumentando il colesterolo cattivo nel sangue.
Ed inoltre:
la carne ed il grasso di porco contribuiscono alla diffusione dei cancri al colon, al retto, alla prostata e al sangue;
la carne ed il grasso di porco contribuiscono all’obesità e malattie relazionate ad essa che sono difficili da trattare.
Il consumo di carne suina conduce alla scabbia, allergie e ulcere allo stomaco. Cibarsene potrebbe causare inoltre: infezioni polmonari in conseguenza della taenia solium [più comunemente noto come “verme solitario”], la presenza di un altro tipo ancora di parassita noto come Angiostrongylus vasorum, ed infezioni microbiche ai polmoni.
Il pericolo più serio derivante dal consumo di carne suina è la taenia solium che può crescere fino ad una lunghezza di 2-3 metri. La crescita delle uova di questi vermi nel corpo umano può arrecare infermità mentale e isterismo, qualora esse raggiungano l’area del cervello. Se raggiungono invece, l’area del cuore possono condurre a pressione sanguigna alta e attacchi di cuore. Un altro tipo di verme che si trova nella carne di maiale è la Trichinella che non può essere annientato durante la cottura, la crescita del quale può condurre alla paralisi e a eruzioni cutanee.
I Medici confermano che la malattia della taenia solium sia una delle malattie più serie derivanti dal consumo di carne suina. La taenia si può sviluppare nell’intestino tenue, e dopo alcuni mesi può trasformarsi in un grosso verme il cui corpo è composto da migliaia di segmenti, con una lunghezza variabile tra i 4 e i 10 metri, essa vive solo nell’intestino della persona affetta e parte appare quando si defeca. Quando il maiale inghiotte e assorbe le sue uova, quest’ultime entrano nel tessuto e nei muscoli sotto forma di sacche di larve contenenti del fluido e la testa del taenia. Quando una persona mangia carne di maiale infetta, la larva si trasforma in un verme completo nel suo intestino. Tali forme di vermi causano debolezza e una mancanza di vitamina B12, che conduce ad un tipo specifico di anemia, che a sua volta arreca problemi nervosi. In alcuni casi le larve possono raggiungere il cervello, causando convulsioni, aumentare la pressione all’interno del cervello, epilessia e persino paralisi.
Mangiare la carne suina non appropriatamente cotta, può anche arrecare la Trichinella. Una volta che tale parassita si sia annidato nell’intestino tenue, nel giro di tre-cinque giorni, appaiono numerose larve che entrano nell’intestino e entrano nel sangue, attraverso il quale raggiungono la maggior parte dei tessuti del corpo. Le larve si spostano ai muscoli e formano ivi delle cisti, a seguito delle quali la persona affetta soffre di dolori muscolari. La malattia si sviluppa in infezione della membrana cerebrale e del cervello, e anche in infezioni al muscolo cardiaco, ai polmoni, ai reni e ai nervi. In alcuni casi, anche se rari, può risultare fatale. È ben noto che ci sono alcune malattie che sono uniche negli umani e non sono comuni a nessun altro animale eccetto i maiali, come i reumatismi e i dolori articolari. Allah infatti ha detto al verità quando ha affermato (interpretazione del significato):
“In verità, vi sono state vietate le Maytah (le bestie morte), il sangue, la carne di porco e quello su cui sia stato invocato altro nome, che quello di Allah. E chi vi sarà costretto, senza desiderio o intenzione, non farà peccato. Allah è perdonatore, misericordioso.” (Corano Sura a-Baqarah, La Giovenca, 2:173)
Questi sono soltanto alcuni degli effetti dannosi derivanti dal consumo di carne suina. Forse dopo averli analizzati non avrai più dubbi sul perché essa sia stata proibita. Speriamo questo possa essere il tuo primo passo per essere guidato verso la vera religione. Dunque fermati, fai una ricerca, osserva e pensa, oggettivamente e giustamente, cercando soltanto di scoprire la verità e di seguirla. Chiedo ad Allah di guidarti a ciò che è meglio per te in questo mondo e nell’al di là.
Ma anche se non conoscessimo gli effetti dannosi derivanti dal consumo di carne suina, questo non cambierebbe minimamente la nostra certezza che essa sia haram né indebolirebbe la nostra scelta di astenercene. Sai che quando Adamo (che la pace sia con lui) fu cacciato dal Paradiso, fu perché egli mangiò dall’albero del quale Allah gli aveva proibito di cibarsi. Noi non sappiamo nulla a riguardo di tale albero, e Adamo non aveva bisogno di chiedere la ragione per la quale esso era stato proibito. Piuttosto fu sufficiente per lui, come è sufficiente per noi e per ogni fedele, sapere che Allah l’aveva reso illecito.
Osserva alcuni degli effetti dannosi del mangiare la carne suina; studia le ricerche della Quarta Ricerca Annuale della Medicina Islamica, edizione del Kuwait, p.731 e sgg. (Fourth Annual Conference of Islamic Medicine, Kuwait edition); e al-Wiqayah al-Sihiyah in Daw’al-Kitab wa’l-Sunnah di Lu’lu’ah bint Salih, p.635 e sgg.

Ma adesso siamo noi a porgerti una domanda:
Nel Vecchio Testamento che è parte del Libro a te sacro, non viene proibita la carne di maiale?
“3 Non mangiar cosa alcuna abbominevole. 4 Queste son le bestie, delle quali voi potrete mangiare: il bue, la pecora, la capra, 5 il cervo, il cavriuolo, la gran capra, la rupicapra, il daino, il bufalo, e la camozza. 6 In somma, voi potrete mangiar d’ogni bestia che ha il piè forcuto, e l’unghia spartita in due, e che rumina. 7 Ma fra quelle che ruminano, o hanno il piè forcuto, e l’unghia spartita, non mangiate del cammello, nè della lepre, nè del coniglio; conciossiachè ruminino, ma non abbiano l’unghia spartita; sienvi immondi; 8 nè del porco; conciossiachè egli abbia l’unghia spartita, ma non rumini; siavi immondo. Non mangiate della carne di questi animali, e non toccate i lor corpi morti.” Deuteronomio 14:3-8 (traduzione in italiano da biblestudytools.com)
Si veda anche:
“1Il Signore disse a Mosè e ad Aronne: 2″Riferite agli Israeliti: Questi sono gli animali che potrete mangiare fra tutte le bestie che sono sulla terra. 3Potrete mangiare d’ogni quadrupede che ha l’unghia bipartita, divisa da una fessura, e che rumina. 4Ma fra i ruminanti e gli animali che hanno l’unghia divisa, non mangerete i seguenti: il cammello, perché rumina, ma non ha l’unghia divisa, lo considererete immondo; 5l’ìrace, perché rumina, ma non ha l’unghia divisa, lo considererete immondo; 6la lepre, perché rumina, ma non ha l’unghia divisa, la considererete immonda; 7il porco, perché ha l’unghia bipartita da una fessura, ma non rumina, lo considererete immondo. 8Non mangerete la loro carne e non toccherete i loro cadaveri; li considererete immondi.” ( Levitico 11: 1-8, traduzione italiana da qbit.it)
Non abbiamo bisogno di citare le prove che la carne di maiale sia stata proibita anche agli Ebrei. Se nutri dei dubbi a tale proposito, potrai chiedere loro di fornirti delle delucidazioni a tale riguardo e fornirti delle chiare indicazioni. Ma cosa riteniamo più opportuno è di focalizzare la tua attenzione su ciò che viene menzionato nel tuo Libro, questa volta si vada a spulciare nel Nuovo Testamente dove si dice che le regole della Torah sono ancora applicabili e che non possono essere cambiate. Non si dice, infatti, nella Bibbia che il Messiah (pace su di lui) disse:
“17 Non pensate ch’io sia venuto per abolire la legge od i profeti; io son venuto non per abolire ma per compire: 18 poiché io vi dico in verità che finché non siano passati il cielo e la terra, neppure un iota o un apice della legge passerà, che tutto non sia adempiuto.” (da Matteo 5:17-18, traduzione italiana da biblestudytools.com)
Con questo testo non avremmo bisogno di cercare altre regole riguardo la carne suina nel Nuovo Testamento, ma preferiamo aggiungere un’altra citazione che mostri definitivamente che il maiale è impuro:
“11 Or quivi presso al monte era una gran greggia di porci che pasceva. 12 E tutti que’ demoni lo pregavano, dicendo: Mandaci in que’ porci, acciocchè entriamo in essi. 13 E Gesù prontamente lo permise loro; laonde quegli spiriti immondi, usciti, entraron ne’ porci; e quella greggia si gettò per lo precipizio nel mare or erano intorno a duemila, ed affogaron nel mare.” (Marco 5:11-13, traduzione italiana a cura di biblestudytools.com)
Forse potresti obiettare che questo sia stato abrogato, e che Pietro disse questo e quest’altro e che anche Pietro aggiunse quello e quell’altro…? Questo significa cambiare, cioè trasformare le parole di Dio e abrogare la Torah e le parole del Messiah (pace su di lui) che venne per confermare a voi tutti che [la Torah] sarebbe rimasta [valida] fino alla fine dei tempi. Può tutto questo essere abrogato soltanto dalle parole di Paolo o Pietro? Ma ammettiamo per un attimo che ciò sia possibile e che la proibizione fu davvero abrogata, ma allora perché stai questionando quest’interdizione nell’Islam, se tale divieto fu fatto prima di tutti a voi?

In terzo luogo:
Hai chiesto perché il cibarsene è proibito, se Allah Stesso ha creato i maiali? Non pensiamo tu abbia posto seriamente questo quesito, altrimenti potremmo chiederti a nostra volta: perché Allah ha creato questo e quest’altro di altre cose che sono comunque dannose oppure ripugnanti? Addirittura potremmo chiederti: perché Allah ha creato il demonio?
Non è forse prerogativa del Creatore di ordinare al Suo servo come Egli desidera, e di regnare su di essi, come Egli vuole. Nessuno può revocare il Suo regolamento o cambiare le Sue parole.
Non è dovere dell’essere creato, il servo, dire al suo Signore, in qualunque momento Egli gli comandi di compiere qualcosa: “Udiamo e ubbediamo”?
Potresti goderne il gusto e volertene cibare, e coloro intorno a te goderne pure, ma non pensi che il Paradiso meriti qualche rinuncia ai desideri da parte vostra?

Si consulti anche l’ARTICOLO LACARNE DI MAIALE DI MUSTAFA A. REFAEI
http://io-musulmana-italiana.blogspot.com/2009/06/la-carne-di-maiale.html
tradotto da Cinzia Amatullah
che Dio mi perdoni per ogni imprecisione amin

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s